La lista di Lisette

E’ il 1937 quando Lisette giunge a Roussillon, un villaggio della Provenza appollaiato in cima a una montagna, con le case dai colori armoniosi che si inerpicano fino in vetta e sembrano abitate da elfi, fate e cantastorie. Vent’anni, e nel cuore la speranza di un apprendistato alla galleria d’arte Laforgue di Parigi, Lisette approda nel villaggio con l’animo tutt’altro che incline all’idillio. Andre’, il marito, ha deciso di abbandonare la capitale e trasferirsi in quel borgo sperduto perche’ il nonno, Pascal, gli ha chiesto aiuto a causa della sua cagionevole salute. Per andare in suo soccorso, Andre’ ha rinunciato al prestigioso ruolo di funzionario nella Corporazione degli Encadreurs, l’associazione dei corniciai parigini, e Lisette al suo anelito d’arte. A Roussillon, pero’, i due non si imbattono affatto in un anziano malandato e in fin di vita, ma in un aitante ottantenne in evidente buona salute

Dettagli del libro

Titolo

La lista di Lisette

Autore

Susan Vreeland

Editore

Mondadori

Pagine

438

Autore

Susan Vreeland

Susan Vreeland vive a San Diego in California.
Neri Pozza ha pubblicato tutte le sue opere: "La ragazza in blu" (2003), "La passione di Artemisia" (2002), "L'amante del bosco" (2004), "Ritratti d'artista" (2005), "La vita moderna" (2007) e "Una ragazza da Tiffany" (2010).