Il suonatore di Balalaica

Nel 1839 il pittore veneziano Cosroe Dusi parte in diligenza per San Pietroburgo in cerca di fortuna, lasciando un diario dettagliato della sua vita trascorsa prima a Monaco di Baviera e poi alla corte dello zar Nicola I.
Ricchi committenti e artisti famosi fanno da sfondo alle vicende del pittore, delineando un fedele quadro storico dell’epoca. Nel 1905, nella cittadina veneta di Marostica, la famiglia di un farmacista viene coinvolta nell’inspiegabile omicidio di uno dei suoi componenti. Guido Colpi, il bambino di casa, tenterà di mettere insieme i tasselli dell’intricato caso con l’aiuto di un singolare ispettore di polizia e di un’istitutrice dal passato oscuro. Questi due avvenimenti, così lontani nel tempo e nello spazio, si alternano un capitolo dopo l’altro, catapultando ogni volta il lettore in atmosfere e storie diverse, come in un gioco di scatole cinesi.

Categoria:

Dettagli del libro

Titolo

Il suonatore di Balalaica

Autore

Franca Rizzi Martini

Editore

Tullio Pironti

Pagine

494

Autore

Franca Rizzi Martini

E' nata a Milano e vive e lavora a Moncalieri.
Laureata in lettere,coltiva una predilezione per l'arte, i viaggi, la storia, il teatro, argomenti che ha affrontato in molti dei suoi scritti.
Ha insegnato lettere, ha tenuto corsi di educazione all'immagine e ha lavorato in qualità di copywriter per varie agenzie pubblicitarie.
"Il suonatore di balalaica" è stato premiato con il Fiorino d'Argento
alla 28 edizione del Premio Firenze 2010.