Lettori del Premio Bancarella 2017

Dieci minuti con… “I Medici. Una dinastia al potere” di Matteo Strukul

Lettori del Premio Bancarella 2017

"... sognare non aveva mai danneggiato nessuno, a quanto sapeva Cosimo. Piuttosto, era proprio dalle visioni più incredibili e grandiose che prendevano vita le imprese più straordinarie".   Uomini. Potere. Amori. Leggi e ti sembra di vedere i personaggi, comprenderne i caratteri, tratteggiarne le gestualità. Matteo Strukul dedica il primo volume della trilogia sui Medici (a questo seguono infatti “I Medici. Un Uomo al Potere” e “I Medici. Una Regina al Potere”, che andranno rispettivamente a parlare di Lorenzo il Magnifico e Caterina de’ Medici) a Cosimo, raccontando la sua difficile ascesa al potere, dall'infruttuosa guerra contro Lucca alla vittoriosa...

Continue Reading →

Dieci minuti con… IL GIARDINO DEI FIORI SEGRETI di Cristina Caboni

Lettori del Premio Bancarella 2017

“ Ha una cosa da dire a suo padre. Una cosa importante. Lui non si è accorto che il giardino parla, e racconta tante cose.” Non serve sempre necessariamente la vocalità per esprimere i sentimenti. Del resto quante volte noi, uomini e donne, pur dotati di voci squillanti, non siamo riusciti a dire e comprendere? Il giardino dei fiori segreti ci immerge in una lingua tutta sua, compresa attraverso gli occhi, le orecchie e l’anima di Iris e Viola e del loro incontrano a Londra, durante la mostra dei fiori Chelsea Flower Show, Per Iris Donati fiori e piante sono...

Continue Reading →

Dieci minuti con… Magari domani resto di Lorenzo Marone

Lettori del Premio Bancarella 2017

A quelli che resistono. E tirano avanti. Questa è la dedica. Il primo inchiostro impresso sulla pelle di questo libro. Ho pensato che parlasse di me, di te che leggi e del tuo vicino di casa. Di tutti insieme, anche senza dircelo.   Luce, trentenne napoletana. Vive nei Quartieri Spagnoli ed è una giovane onesta, combattiva, abituata a prendere a schiaffi la vita. È avvocato, sempre in jeans, anfibi e capelli corti. Il padre ha abbandonato lei, la madre e un fratello, il quale poi ha deciso a sua volta di andarsene di casa e vivere al Nord. Così Luce...

Continue Reading →

Dieci minuti con… GOCCE DI VELENO di Valeria Benatti

Lettori del Premio Bancarella 2017

Ci sono le parole dette, quelle non dette. Quelle intuite, quelle fraintese. E poi ci sono loro, le parole-lama. Quelle che tagliano, e lo sanno fare. Quelle che squarciano: che fanno sentire il dolore, ma fanno anche uscire la luce. Lei è Claudia, una donna come me, come te, come la ragazza che vedi ogni mattina correre dietro l’autobus da prendere al volo. Come tua madre, o come le cose che non conosci, ma che forse scoprirai. È la storia di un amore malato. No, meglio. È la storia di quanto si possa far male all’amore, all’idea che ne abbiamo,...

Continue Reading →